ScuolaW

Font Size

SCREEN

Profile

Layout

Direction

Menu Style

Cpanel
Dal 10 al 29 gennaio Mariangela D’Abbraccio e Geppy Gleijeses portano in scena la commedia di Eduardo De Filippo con la regia di Liliana Cavani. Questa edizione di ‘Filumena Marturano’ è stata definita lo spettacolo dell’anno: “Finalmente vediamo Eduardo interpretato e messo in...
Dal 17 al 29 gennaio torna a Roma - dopo il sold out fatto registrare in tutti i teatri nella stagione del debutto, il one-woman-show ‘Performance’ con il quale l’istrionica Virginia Raffaele ha confermato il suo straordinario talento. Scritto dalla stessa Virginia Raffaele con Giampiero Solari, Pietro Guerr...
Denis Villeneuve dirige Amy Adams, Jeremy Renner e Forest Whitaker in un film di fantascienza basato su un racconto di Ted Chiang. Scritto da Eric Heisserer, ‘Arrival’ è stato presentato in concorso alla 73ª Mostra internazionale d'arte cinematografica di Venezia nel 2016. Racconta dell&rsqu...
Michael Fassbender interpreta Callum Lynch nel film di Justin Kurzel basato sull’omonima serie di videogiochi di Ubisoft. ‘Assassin’s Creed’ è la storia di un uomo che si trova al centro di un’antica battaglia secolare tra due potenti sette, gli Assassini e i Templari. Sfruttando i ricordi...
Ambientato durante la seconda guerra mondiale, il film di Robert Zemeckis racconta la storia d’amore di due spie interpretate da Brad Pitt e Marion Cotillard. Nel 1942 l'ufficiale dei servizi segreti Max Vatan si reca in missione a Casablanca, dove incontra Marianne Beausejour, abile combattente della Resistenza Fra...

Cinema

Teatro

Pic of the day

Serie TV

Libri

Video del giorno

ALTRI VIDEO

‘IL GIARDINO DEI FINZI-CONTINI’, MICÓL E IL SUO RIFUGIO

Il romanzo più noto di Giorgio Bassani, pubblicato  da Einaudi nel 1962, è ambientato a Ferrara e ripercorre le vicende di un gruppo di giovani tra il 1938 e il 1941, gli anni delle leggi razziali in Italia e dell’inizio della seconda guerra mondiale. Nel 1970 il regista Vittorio De Sica realizzò un film che vinse l’Oscar come Miglior Film Straniero, con protagonisti Lino Capolicchio, Dominique Sanda, Helmut Berger, Fabio Testi e Romolo Valli.

Il racconto inizia nel 1957 con la visita del narratore alle tombe etrusche di Cerveteri, luogo in cui egli viene assalito dal ricordo del cimitero ebraico di Ferrara e in particolare della tomba dei Finzi-Contini, ricchissimi borghesi dal tragico destino che egli aveva frequentato in gioventù. La famiglia era composta dal professor Ermanno, che nutriva grande stima per il protagonista, dandogli la possibilità di studiare nella sua biblioteca privata dopo che il regime fascista aveva impedito agli ebrei di frequentare le scuole pubbliche e le università; sua moglie Olga e i figli Alberto e Micòl. Alberto, il fratello maggiore, era un giovane di salute cagionevole che desiderava laurearsi in Ingegneria ma non aveva raggiunto mai quell’obiettivo, perché era morto un anno prima della deportazione dei suoi cari nei campi di concentramento. Micòl era una ragazza bella e piena di voglia di vivere ma al tempo stesso malinconica -quasi presaga della sua drammatica sorte- abituata a stare nel lusso, di cui il narratore si era innamorato perdutamente.

Quando a causa delle leggi razziali il protagonista era stato cacciato dal circolo sportivo che frequentava, Micòl lo aveva invitato a giocare a tennis all’interno del grande giardino della villa Finzi-Contini, dove si ritrovavano un gruppo di ragazzi, molti dei quali ebrei. Nell’atmosfera idilliaca del giardino e al riparo dalle brutture del mondo esterno, il gruppo aveva trascorso lieti pomeriggi tra partite, chiacchierate e liaisons. Del gruppo faceva parte anche Giampiero Malnate, un milanese amico di Alberto, fervido comunista e animatore di vivaci discussioni politiche con il quale, trascorso del tempo, il narratore aveva instaurato un rapporto di sincero affetto. Un idillio, quello con la famiglia Finzi-Contini, che si era incrinato quando il protagonista aveva trovato finalmente il coraggio per dichiarare il suo amore a Micòl…

Nato a Bologna nel 1916 da una famiglia ebraica benestante, Giorgio Bassani si appassionò alla letteratura fin da giovane e visse in prima persona le vicissitudini legate alla persecuzione ebraica in Italia. Visse a Ferrara e rimase nella città estense fino al 1943, per poi trasferirsi a Roma, dove ricoprì incarichi importanti nel mondo della cultura e dove è rimasto fino alla sua morte avvenuta nel 2000. Tra le sue opere, ricordiamo ‘Cinque storie ferraresi’ (1956), ‘Gli occhiali d’oro’ (1958), ‘L’airone’ (1968) e ‘Il romanzo di Ferrara’ (1974).

SERENA ROMANO E DEBORAH ZOFFOLI

IN QUESTO NUMERO

Il 2017 inizia con interessanti novità cinematografiche. Tra queste ‘Allied’, di Robert Zemeckis, con Brad Pitt e Marion Cotillard, una storia di amore e spionaggio durante la seconda guerra mondiale; ‘Assassin’s Creed’ con Michael Fassbender, primo film ispirato ad uno dei videogiochi più famosi del mondo; ‘Arrival’ di Denis Villeneuve, con Amy Adams e Jeremy Renner nei panni di due studiosi alle prese con l’arrivo di astronavi aliene sulla Terra.

Tra le serie più attese, torna dopo un anno ‘Sherlock’: disponibile sulla piattaforma Netflix la quarta stagione che si preannuncia ricca di colpi di scena, con gli inossidabili Benedict Cumberbatch e Martin Freeman.

A teatro arriva sul palcoscenico del Quirino di Roma ‘Filumena Marturano’, commedia di De Filippo interpretata da Mariangela D’Abbraccio e Geppy Gleijeses con la regia di Liliana Cavani, mentre Virginia Raffaele è protagonista del one-woman-show ‘Performance’ al Teatro Brancaccio.

In libreria sono disponibili i libri della saga ‘Fallen’ di Lauren Kate, fantasy young adult di grande successo che torna alla ribalta in occasione dell’imminente uscita del primo film tratto dalla serie.

 

VALERIA GUIDOTTI

Direttore Responsabile ScuolaW Cine-Book-Theatre

Contattaci

 

 

 

 

 

'SCUOLAW CINE-BOOK-THEATRE'

WEB MAGAZINE DI INFORMAZIONE CULTURALE

Anno VIII, n° 2 15 gennaio  2017

Reg. Tribunale Civile di Roma n° 145 del 19/04/2010

Scrivi a: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.